Sci

Da fine novembre a inizio maggio: tutto il piacere di sciare a Livigno

In Europa, Livigno è una delle destinazioni più amate dagli appassionati di sci alpino, freeride, snowboard e sci di fondo.

I 115 km di piste si collocano lungo i 2 versanti del Mottolino – Trepalle oppure il Carosello 3000 e si distribuiscono tra 12 piste nere, 37 rosse e 29 blu, incontrando così, nella sua ampia offerta, le esigenze di tutti, dai più esperti a chi sta ancora imparando.

Ottimo innevamento e alta sciabilità

Il meteo di Livigno è l’ideale per sciare. La temperatura può scendere anche a livelli molto rigidi, ma le piste sono quasi tutte al sole, la neve è ottima e di giorno si sta molto bene.

Grazie alla notevole altitudine (le piste vanno da 1800 a quasi 3000 metri), l’innevamento è molto migliore rispetto ad altre destinazioni sciistiche, e solitamente si può iniziare a sciare già da fine novembre fino anche ai primi di maggio!

 

Diversi modi di vivere lo sci

Se cerchi qualcosa di innovativo e diverso, per sciare in Valtellina, prova anche le emozioni dello sci in notturna, presso l’impianto 23, o degli slittini e dello snow tubing (impianti 20 e 23).

Al Carosello 3000, ai cui impianti l’Hotel Astoria è vicinissimo, puoi anche provare le emozioni del freeride ai percorsi del centro “The Forest”, nuova struttura per i rider al 100% naturale, con strutture di legno innevate.

Inoltre, grazie al suo apprezzatissimo Snowpark, Livigno è ormai diventata paradiso e meta ambita anche dagli snowboarder.

Anche lo sci di fondo a Livigno è molto praticato, tanto che un suo evento, la Sgambeda di inizio dicembre, è anche inserito nel circuito Visma Ski Classics.